I sintomi della candidosi sulle vie urinarie

La candidosi può colpire diverse parti del corpo, anche quelle del tratto urinario. Come riconoscerne i sintomi

NON È LA SOLITA – A causare disturbi delle vie urinarie in genere, salvo eccezioni, non è la “solita” Candida, ossia la varietà albicans, ma una specie chiamata Candida glabrata (o Torlopsis glabrata). Se non trattata tempestivamente e in modo adeguato, questo tipo d’infezione può anche determinare un’ostruzione delle vie urinarie.

I SINTOMI PRINCIPALI – L’infezione da Candida spesso è associata a cistite; per cui accade altrettanto spesso che i sintomi siano gli stessi: primo fra tutti l’impellente necessità di urinare frequentemente durante la giornata. Non è una normale necessità fisiologica, in quanto le emissioni di urina sono ridotte: quello che la caratterizza è appunto l’eccessiva frequenza. Questo disturbo prende il nome di pollachiuria. Talvolta però si presenta una disuria, ovvero una difficoltà di minzione. Compaiono, inoltre, dolori al basso ventre e bruciori, anche durante la minzione.

Poco diffusa, specie tra le donne, è l’uretrite sintomatica;  in questo caso i sintomi sono a carico della vescica e sono simili a quelli della cistite.

A LIVELLO TOPICO – Oltre ai sintomi già citati, a far sospettare una candidosi alle vie urinarie è la manifestazione di sintomi a livello locale, o topico, soprattutto interno: la comparsa di corpi estranei (bezoari o “fungus ball”) nella figura di granulomi caseificati con caratteristiche simili alle croste di formaggio, possono, inoltre, comparire degli ascessi. Queste crescite anomale colpiscono in genere la zona dell’uretere (lume vescicale) o della pelvi renale. La diffusione di granulomi e ascessi può degenerare in un’ostruzione dell’uretra, condizione questa che può aggravarsi e divenire un’emergenza medica.

La candida si può prevenire con l’utilizzo di farmaci ma anche grazie all’aiuto di prodotti naturali, come gli intergatori alimentari a base di Vitamina C, Anice verde e Pseudowintera colorata, un estratto di pianta molto efficace per la prevenzione contro la candida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *